La Torrefazione Caffè Negro “sale in cattedra”

Nella sede della torrefazione Caffè Negro di Limite sull’Arno sono venuti a trovarci gli studenti dell’indirizzo turistico dell’istituto superiore “Fermi” di Empoli. Lo hanno fatto nell’ambito del progetto “Itinera”. Questo prevede da parte degli alunni la costruzione e la realizzazione di itinerari turistici per la promozione delle risorse locali. In pratica il loro compito, era quello di simulare dei percorsi che toccassero le principali realtà culturali, storiche, industriali e artigianali del territorio. La nostra torrefazione di caffè è stata scelta come meta d’interesse per quanto concerne la produzione artigianale.

Il percorso

Orgogliosi di essere entrati a far parte di questo speciale tour, abbiamo accompagnato il gruppo di aspiranti guide turistiche a visitare il nostro laboratorio. Abbiamo mostrato come avviene la torrefazione dei chicchi di caffè: un’attività che facciamo ormai da ben 70 anni. Noi di Caffè Negro li tostiamo uno ad uno mettendo in pratica gli insegnamenti della tradizione. Ci aiutiamo con le belle macchine della modernità, ma sempre rispettando gli insegnamenti del passato. In ognuno dei nostri caffè è possibile sentire passione ed esperienza e tanto, tanto amore per quello che facciamo. Un’attività di famiglia nella quale siamo contenti di investire il nostro tempo e il nostro impegno.

Tante le domande e le curiosità alle quali abbiamo avuto il piacere di rispondere. Le più gettonate erano le seguenti: da dove provengono i chicchi e qual è il procedimento secondo il quale si trasformano in caffè? Quali sono le principali fasi della lavorazione qui in Caffè Negro? Quanti tipi di miscele è possibile realizzare?

Il tempo è volato ed il viaggio alla scoperta della bevanda più buona che c’è non poteva che concludersi con una bella merenda: pizzette e pasticcini offerti per tutti gli studenti e naturalmente non poteva mancare un buon caffè.

Grazie ragazzi della visita, tornate a trovarci!

Recent Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.
0

Start typing and press Enter to search